dolce e immortale

resisti al tempo
e al male
come la pioggia
al vento
come l’acqua
alla roccia
ti consolidi
col trascorrere
e resti
dopo tutte le cose
come la vita
che mi anima
sotto la pelle
che cede
al tempo
il suo vigore
e si consuma
e muore

(1997)

Torna su